Prostata che colore delle urine

Individuare un problema di salute attraverso l’urina

Caffè danneggiare la prostata

Il colore delle urine è un segnale importantissimo del nostro stato di salute e, al contrario di quello che si potrebbe pensare, non deve necessariamente interessare il benessere di reni, vescica e uretra. Si tratta infatti di un importantissimo segnale di salute per un numero enorme di organi e di apparati, dei quali andremo a occuparci tra poco.

Quando il colore varia dal giallo paglierino al giallo più ambrato, siamo in genere di fronte a variazioni di colore che sono tutte riconducibili da una maggiore o a una minore concentrazione di urocromo.

Quando beviamo poco o siamo comunque disidratati magari abbiamo perso molta acqua a causa di sudorazione eccessivala concentrazione di urocromo nelle urine aumenta e dunque il suo colore si scurisce. Il problema in questione è di poco conto, anche se non dovrebbe comunque essere ignorato: è un chiaro segnale che abbiamo bisogno di bere di più Prostata che colore delle urine dovremmo provvedere immediatamente, soprattutto nel caso in cui il fatto Prostata che colore delle urine ripetersi con una certa frequenza.

Bere più acqua dovrebbe risolvere il problema e far tornare le nostre urine di colore più chiaro. Un colore giallo tenue è più che normale e segno inequivocabile che almeno a livello di idratazione stiamo sicuramente andando nel verso giusto. Il colore delle urine viene rivelato con quello che si chiama esame fisico delle urine. Si tratta di un analisi che consente di dare un giudizio su quelle che sono le caratteristiche di aspetto, colore, presenza di sedimento e peso Prostata che colore delle urine che fungono da analisi preliminare per una futura diagnosi.

Cosa indicano? Sostanzialmente questo nome si riferisce alla tinta assunta dalle urine:. Talvolta alcuni pigmenti contenuti negli alimenti che consumiamo possono finire nelle urine e causare alterazioni nella colorazione della stessa.

È il caso tipico delle fave, di alcuni frutti di bosco e anche di alcuni tipi di rapa. Nello specifico i due casi più tipici tra quelli che appartengono ad eventi degni di indagine medica sono:. Le urine di colore rosso o rosa possono essere infatti causate da:. Quando Prostata che colore delle urine urine sono invece arancioniin genere ci si trova in presenza di problemi patologici che riguardano il fegato o i dotti biliari, soprattutto se si presentano accompagnate al tempo stesso da feci di colore particolarmente chiaro.

Talvolta le urine possono presentarsi invece di colore blu o verde. Talvolta le urine non sono colorate in modo particolare, possono presentarsi come particolarmente torbide o comunque non limpide e trasparenti. Cosa sarà? Ciao Rosanna, la situazione è perfettamente normale. Se bevi molto le urine diventano chiare, se invece non bevi si concentrano e diventano più gialle. Salve, questa domanda non trova una risposta univoca dalla comunità scientifica. Attualmente, le cause sono ancora oggetto di studio.

Analisi delle urine Aspetto delle urine. Urine Maleodoranti: Cause e Cura. Tracce di Sangue nelle Urine: Cause e Sintomi. Prostata che colore delle urine Schiumose: Tutte le Possibili Cause. Urine Torbide: ecco le possibili cause! Urine Scure: Cause e Sintomi. Muco nelle Urine: Possibili Cause e Rimedi.